Sole Consulting

 
Sei qui: Privacy Notizie L'agenzia delle entrate controlla le privacy degli intermediari Entratel
Notice
  • Direttiva europea e-Privacy

    Questo sito web utilizza alcuni cooky per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni. L'utilizzo di questo sito comporta il consenso al loro utilizzo e l'accettazione del loro inserimento sul dispositivo utilizzato per la navigazione.

    Vedi la Privacy Policy del sito

    Vedi la Direttiva europea e-Privacy

L'agenzia delle entrate controlla le privacy degli intermediari Entratel

E-mail Stampa PDF

L'Agenzia delle  Entrate ha comunicato ai CAF e agli altri intermediari abilitati al canale Entratel di voler avviare nuovi e più articolati controlli sul rispetto degli obblighi di riservatezza cui sono tenuti gli incaricati della trasmissione delle dichiarazioni.

Chi verrà giudicato inadempiente rischia anche la revoca dell'abilitazione al canale Entratel.

I controlli riguarderanno tutti gli adempimenti previsti dalla normativa sul trattamento dei dati personali e, in particolare:

 

  • le designazioni dei responsabili (anche esterni) con le relative istruzioni
  • l'aggiornato Documento Programmatico sulla Sicurezza
  • la designazione degli incaricati del trattamento con le relative istruzioni e definizione dell'ambito di trattamento consentito
  • la formazione degli incaricati
  • l'adozione delle misure minime di sicurezza previste dalla normativa
  • la politica delle password e i sistemi di autenticazione
Oltre a ciò i controlli verificheranno l'aderenza a regole specifiche di conservazione delle dichiarazioni fiscali, compresa la conservazione separata dei dati sensibili.
Se qualche intermediario vuole sentirsi più tranquillo e ottenere assistenza qualificata per tutti gli adempimenti previsti dalla normativa e oggetto dei controlli dell'Agenzia delle entrate, può contattarci ai nostri recapiti.